Le degustazioni di Enotic. Champagne de vignerons

Rivoluzione Champagne! Oltre l’immaginario collettivo

È l’ora di sfatare il mito per cui lo Champagne viene considerato un vino solo per una nicchia di consumatori.

Come? Partecipa alla prossima degustazione dedicata allo Champagne!

Giovedì 25 Luglio alle 19:00
da Enotic Via San Rocco, 98 a Seregno (MB)

Un’immagine costruita egregiamente sul marchio. Sin dall’inizio si è riferito a un’élite, diventando così un prodotto ricercato, esclusivo, e da cui la maggior parte delle volte si prende le distanze proprio per i preconcetti che si sono andati a radicare.

Il successo dello Champagne a cosa è dovuto? Alcuni pensano sia solo questione di qualità. Oltre 300 milioni di bottiglie stappate ogni anno, a un prezzo medio non certo alla portata di tutti, trovano difficilmente una mera spiegazione organolettica. E’ un fenomeno culturale. La fortuna dello Champagne si spiega abbastanza facilmente. Dal Settecento e Ottocento in avanti, è stato dapprima il vino dei re, dei nobili, dei ricchi, dei borghesi di tutta Europa.

Oggi, brindare con la sua spuma suggerisce un privilegio, traccia i contorni di un momento di spensieratezza che trascende la quotidianità. Mentre beviamo Champagne, in un certo senso non
siamo come gli altri. Questa è la percezione, talvolta senza alcuna consapevolezza, che ha il consumatore. Questo è parte di un immaginario collettivo consolidato.

Siamo consapevoli che il prezzo medio di una bottiglia di Champagne sia relativamente maggiore rispetto ad altri vini mossi, ma siamo anche convinti di dover andare oltre il concetto simbolico di questo splendido prodotto e definirlo un vino adatto a ogni occasione.

E’ un “vin de soif” (vino da sete) come si dice in Francia. Per la sua caratteristica facile beva. Da bere da solo o in abbinamento al cibo, non importa. Per noi l’importante è berlo in compagnia!

Il mercato dello Champagne continua a essere in espansione e diversificato. Tanti piccoli agricoltori che in passato hanno venduto ogni anno le proprie uve alle grandi Maisons di Champagne, stanno
attualmente cercando una strada propria e un loro mercato, facendo una vera rivoluzione in questo panorama vitivinicolo.
Non parliamo dunque di uno Champagne qualunque sullo scaffale di un supermercato: prezzo contenuto, nome sconosciuto agli appassionati, elaborato da una grande azienda senza una definita
tracciabilità.

Enotic si riferisce ai piccoli R.M. (Récoltant Manipulant), piccoli vignaioli che coltivano il vigneto e vinificano in autonomia. Aziende a conduzione familiare che seguono tutto il processo, con attenzione e dedizione. In questo ambito, è possibile ritrovare Champagne dal prezzo accessibile, ma soprattutto vini eleganti e di qualità. Vini che rispecchiano l’essenza del terroir da cui provengono.

Vogliamo sfatare il mito, perché lo Champagne è per tutti!
Per questo degusteremo sei Champagne prodotti di piccoli Vignerons. La degustazione, guidata da Alberto, ti porterà a confrontare i diversi savoir-faire di incredibili vignaioli!

I vini saranno serviti nei nostri calici Lehmann che trovi qui, soffiati a bocca e ultraleggeri, per un’esperienza sensoriale di alto livello! Solo per i partecipanti, durante la serata di degustazione, i calici potranno essere acquistati con uno sconto del 10%, come anche tutti i vini dei produttori, attualmente disponibili su enotic.it

Il nostro tavolo condiviso è per sole 8 persone
Prenotazione obbligatoria
Costo € 60 a persona

PRENOTA QUI
oppure presso Enotic
in Via San Rocco, 98 a Seregno (MB)

Martedì dalle 15:30 alle 19:30
Mercoledì – Sabato dalle 10:00 alle 12:30
e dalle 15:30 alle 19:30

La degustazione sarà confermata ai partecipanti, al raggiungimento delle 8 prenotazioni

Articoli simili